processore

Il processore è il componente di base di ogni computer e su Compupart puoi scegliere il più grande catalogo in CPU in un negozio online. Usa il nostro sistema di filtri per configurare il tuo processore ideale e apparirà la lista che meglio si adatta alle tue preferenze. Scegli tra il socket 1151 per i processori Intel Core o il socket AM4 per i processori AMD Ryzen e inizia a costruire il tuo PC perfetto.

Se hai ancora dei dubbi o non sei sicuro di quello che ti serve puoi sempre scriverci facendo clic sul pulsante di Facebook messenger in basso a destra dove potrai farci tutte le domande e ti aiuteremmo al più presto possibile.

Filtra per prezzo
Categories
279-CPU (18)
Marche

Il processore è uno dei componenti essenziali quando si configura un computer. La sua funzione è quella di interpretare le istruzioni dei programmi che sta eseguendo e di coordinare il resto dei componenti tra loro.

Un processore ha diverse caratteristiche, come la frequenza, la memoria cache o l’architettura. La maggior parte degli utenti guarda solo la frequenza quando sceglie un processore, ma ci sono fattori molto più importanti come l’architettura.

L’architettura determina il modo in cui funziona la CPU e il tipo di istruzioni che il computer può eseguire. Mentre più aggiornato sia il processore e più nuova sia l’architettura migliori e più efficienti saranno le istruzioni che può eseguire. Questo significa che pur avendo la stessa frequenza, un processore Intel Core i7-8700K (Coffee Lake Architecture) ch’è più recente, è molto più efficiente di un Intel Core i7-3770K (Ivy Bridge Architecture).

Inoltre, la memoria cache è responsabile della memorizzazione di alcuni tipi di informazioni rilevanti, da una parte l’insieme di istruzioni che vengono utilizzate più frequentemente e, dall’altra parte, tutta l’informazioni di cui l’unità centrale di elaborazione avrà bisogno per eseguire le istruzioni successive in modo predittivo. Pertanto, maggiore è la quantità di memoria cache, più ottimali saranno le prestazioni del nostro processore.

Ci sono 3 tipi di memoria cache: livello 1, 2 e 3. La memoria cache di livello 1 si trova nel core del processore stesso e funziona alla stessa frequenza. Nei processori multi-core, ogni core ha la propria memoria cache. Di solito sono molto piccolo a causa della sua alta potenza e del suo prezzo. Le cache 2 e 3 sono più lente, ma più economiche e si trovano in quantità maggiori nei processori.

La frequenza è il numero di esecuzioni che può effettuare al secondo e si misura in megahertz (MHz). Nella attualità, è normale che un processore sia in grado di eseguire diversi miliardi di istruzioni al secondo, ciò che gli permette di eseguire tutti i tipi di applicazioni e giochi con facilità.

Processori Intel

Intel è attualmente il più grande produttore di processori e ha un grande gruppo di famiglie nel suo catalogo, focalizzate su diversi tipi di utenti e mercati.
I processori più noti di Intel sono la famiglia Intel Core, con tre serie: i3, i5 e i7.

Ognuna di queste serie ha a sua volta diversi modelli, e circa ogni anno vengono rinnovati, con conseguente arrivo di una nuova generazione (attualmente l’ottava) che porta con sé un aumento di potenza ed efficienza migliorando un’architettura o lanciando una nuova sul mercato.

Questi processori, indipendentemente dalla serie a cui appartengono, possono essere utilizzati in tutti i tipi di computer, dai PC da ufficio ai PC da gioco, grazie al loro eccellente rapporto prezzo/prestazioni. Per i computer a basso costo e bassa potenza Intel offre le sue famiglie Pentium e Celeron, mentre per le workstation abbiamo l’Intel Xeon.

Processori AMD

AMD ci offre anche un buon numero di famiglie, evidenziando soprattutto il Ryzen, una famiglia di processori che come il suo concorrente possiamo trovare con la nomenclatura Ryzen 3, Ryzen 5 e Ryzen 7. Il Ryzen 2000 sono il più recente di AMD e ha più di modelli interessanti. L’architettura ZEN raggiunge alte prestazioni in qualsiasi tipo di compito e beneficia anche dell’uso di memoria RAM con alte frequenze, quindi si consiglia che se si acquista un Ryzen, si investe in buoni moduli di memoria RAM per ottenere il massimo dalla CPU.

I processori entry-level di AMD sono gli Athlon. A metà strada tra loro e i Ryzen ci sono gli AMD FX. Per le soluzioni professionali si consiglia il Threadripper, CPU con una configurazione che presto raggiungerà fino a 64 thread di elaborazione a prezzi molto ragionevoli.